“Slow” di Giovanni Boscolo e Daniele Nozzi vince il Premio Rai Cinema Channel

Al Contest lanciato da Rai Cinema Channel per il miglior corto under 35, hanno partecipato circa 150 cortometraggi.

SINOSSI:
Da quando Marisa è andata in pensione la sua vita è profondamente cambiata: si sente inutile, abbandonata, senza uno scopo. L’incontro con un’organizzazione segreta di pensionati le svela uno dei più grandi misteri della storia dell’umanità: il traffico stradale.

Registi: GIOVANNI BOSCOLO, DANIELE NOZZI
Produzione: DINAMO, WRONGCHILD
Produttori: NICCOLÒ DAL CORSO, ANTONIO D’ANGELO, LINO GUANCIALE
Distribuzione: TINY DISTRIBUTION
Vendite: ZEN MOVIE

Cast: ORESTE Luigi Diberti – MARISA Raffaella Panichi – ANGELO Bruno Gambarotta – MARCO Lino Guanciale – MARTINA Ilaria Porcelli

Sceneggiatura Originale: GIOVANNI BOSCOLO, DANIELE NOZZI – Fotografia: LUCA NERVEGNA – Montaggio: GIULIO TIBERTI – Musica: FEDERICO BISOZZI – Scenografia: ILARIA NOMATO – Costumi: LISANGELA SABBATELLA – Make Up: JESSICA BIANCHINI – Suono di Presa Diretta: GIULIA BELLA – Sound Editing: FEDERICO TUMMOLO – Color Correction: MANUELA SPARTA

Il Tito Film Festival prevede l’assegnazione del Premio Rai Cinema Channel al miglior corto Under 35.

Il Premio, del valore di 3.000 euro, consiste in un contratto di acquisto per tre anni dei diritti web e free tv del corto, da parte di Rai Cinema e godrà della visibilità su www.raicinemachannel.it, sui suoi siti partner e, a discrezione dei responsabili delle Reti, sui canali Rai.

Il Premio nasce dal bisogno di rigenerare e preservare il mondo della produzione audiovisiva, promuovendo e facendo circolare le creazioni dei più giovani, in un momento storico in cui il settore dello spettacolo è uscito particolarmente flagellato dalle restrizioni imposte dalla prevenzione del contagio da COVID-19.