MARCO GALLOTTA

La locandina del Festival è stata realizzata dall’artista di fama internazionale Marco Gallotta.

Newyorkese d’adozione, l’artista ha fatto del papercutting il suo modus operandi e può vantare collaborazioni con partner quali Chanel, Vogue, Campari, Timberland, Nike, e figure note come Ennio Morricone e Will Smith.

LA LOCANDINA DEL FESTIVAL

L’opera di Marco Gallotta per il Tito Film Festival mostra l’indomito e visionario Barone di Münchhausen sulla sua iconica palla di cannone, lanciato verso nuove avventure sopra una scia di celluloide.

È la metafora della parabola professionale e del talento visionario di Tito Marconi, partito dal piccolo borgo di Costacciaro per diventare prima esercente cinema, poi illuminato Presidente di Cinecittà e infine Assessore alla cultura del Comune di Roma.

Un omaggio doveroso a una personalità che ha saputo dare moltissimo non solo ai propri concittadini, ma anche a quella fabbrica dei sogni che tutto il mondo ricorda e celebra.